Crea sito

Casoria 1981 – La difficile Unità

DI GIUSEPPE PESCE

Dopo il precedente saggio Casoria capoluogo nell’età delle rivoluzioni, che ricostruiva un quadro organico della politica e della società dal 1799 alla fine del Regno Borbonico, questo volume raccoglie tre saggi dedicati ad altrettanti personaggi che, da Casoria, furono determinanti nello scenario della “difficile Unità” che si compì, tra luci e ombre, nel 1861. Il capitolo 1 ripropone integralmente il primo saggio della collana “Studi Campani” I Rocco: Una famiglia di giuristi cattolici nella Napoli di metà ’800, riprendendo la vicenda di questa eccezionale generazione di quattro fratelli che, da Casoria, diedero un contributo fondamentale alla storia del diritto, ben oltre i confini nazionali. Per capire la considerazione di cui godettero, basti pensare che ne negli ultimi disperati mesi del Regno Borbonico Francesco II chiese a uno di loro – Giovanni Rocco – di formare un governo (offerta rifiutata, scopriremo perché). Il capitolo 2 è un approfondimento – tra documenti inediti e cronache dell’epoca – su Francesco Proto, già incontrato come deputato al Parlamento Napoletano del 1848, e che stavolta come deputato al primo Parlamento Italiano del 1861 solleva un caso internazionale (che gli costerà le dimissioni) denunciando pubblicamente i guasti di un’annessione tutta sbagliata, che somigliava sempre di più a una conquista.

 

scarica il libro

 

 

 

 

 

mauro nemesio rossi

Subscribe to our e-mail newsletter to receive updates.

Show Buttons
Hide Buttons